Moriago della Battaglia

Libri: alla nicaraguense Gioconda Belli Dedica 2019

È Gioconda Belli, nicaraguense, poetessa, giornalista e scrittrice di fama internazionale, autrice del bestseller "La donna abitata" che racconta gli anni del suo impegno civile e politico, tradotto in 14 lingue e con un milione di copie vendute, la protagonista del 25/a Dedica, in programma a Pordenone dal 9 al 16 marzo 2019, organizzato dall'associazione culturale Thesis. Dopo 11 anni, il festival mette sotto i riflettori di nuovo una donna, l'ultima fu il premio Nobel Nadine Gordimer, nel 2008. Per il direttore artistico Claudio Cattaruzza - Belli porterà all'attenzione del pubblico i tanti temi di cui si nutre il suo universo narrativo e poetico: l'impegno politico per una società più libera e giusta, la causa dell'emancipazione della donna, l'universo degli affetti, l'amore per il proprio paese attraverso i rimandi delle suggestioni mistiche dell'America precolombiana". La Belli presenterà il suo ultimo libro "Le febbri della memoria" (Feltrinelli), in uscita nei primi giorni del festival.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie